rotate-mobile
Cronaca Castellabate

Esplosione a Castellabate, anziano resta gravemente ferito

Lo scoppio è avvenuto questa mattina. Stando a quanto si è appreso l'uomo avrebbe dimenticato accesa la fiamma del gas e sarebbe uscito. Al rientro avrebbe acceso una luce provocando l'esplosione: il posto era saturo di gas

Esplode una bombola di gas ed un anziano 64enne rimane ferito in maniera grave: è accaduto questa mattina a Castellabate, nel Cilento. Secondo quanto si è appreso l'uomo, residente in una piccola villetta in zona rurale in località San Marco di Castellabate, avrebbe dimenticato di spegnere la macchinetta del caffè e sarebbe uscito di casa. La fiamma rimasta accesa si è quindi spenta da sola rendendo l'ambiente saturo di gas.

Rientrando in casa l'uomo avrebbe quindi acceso una luce, innescando la deflagrazione. L'uomo è stato prontamente soccorso dagli uomini del 118 che lo hanno trasportato all'ospedale civile di Agropoli. Da lì l'anziano è stato trasferito al centro grandi ustionati dell'ospedale Cardarelli di Napoli proprio a causa delle ustioni riportate. E' attualmente ricoverato in prognosi riservata. La villetta è stata disintegrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione a Castellabate, anziano resta gravemente ferito

SalernoToday è in caricamento