rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Vallo della Lucania

Vallo della Lucania, esplode una bombola: danni ad un'abitazione

Ancora da appurare le cause dell'esplosione della bombola alimentata a gpl. Due persone, madre e figlio, sono scampate all'esplosione. Carabinieri e vigili del fuoco sono al lavoro per ricostruire la vicenda

Paura a Pattano, frazione del comune di Vallo della Lucania: per cause ancora da accertare una bombola alimentata con gas gpl è esplosa, provocando notevoli danni ad un'abitazione della frazione vallese. Sul posto sono giunti i carabinieri e i vigili del fuoco. Due persone, presenti all'interno dell'abitazione al momento dell'esplosione, si sono salvate perchè si trovavano in un'altra ala dell'abitazione, semidisintegrata dalla deflagrazione avvenuta alle 7 di questa mattina. Madre e figlio, una 75enne e un 42enne, sono quindi scampati all'esplosione. Inquirenti ancora al lavoro per stabilire le cause della deflagrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vallo della Lucania, esplode una bombola: danni ad un'abitazione

SalernoToday è in caricamento