Minacce telefoniche ai carabinieri a Castel San Giorgio, arrestato

L'uomo era stato posto ai domiciliari per aver minacciato alcuni amministratori comunali: in seguito aveva telefonato ai carabinieri minacciando anche loro. E' stato condotto in carcere

Lo scorso settembre era stato arrestato in quanto, addirittura irrompendo nell'ufficio del sindaco di Castel San Giorgio mentre era in corso una riunione, chiedendo l'assegnazione di un lotto cimiteriale pur non avendo i requisiti previsti dal bando di gara; aveva inoltre costretto alle dimissioni un consulente del comune incaricato, con una delibera di giunta comunale, di accertare la situazione patrimoniale di una società partecipata dell'ente e aveva tentato, sempre con azioni estorsive, di garantirsi la conduzione di una stalla nella quale venne documentata la macellazione non consentita di bestiame.

C. F., 48enne del posto, già noto alle forze dell'ordine, fu quindi posto agli arresti domiciliari. Poche ore dopo la notifica del provvedimento restrittivo l'uomo, dal telefono di casa della sua abitazione, contattò per due volte i carabinieri della stazione di Castel San Giorgio (che lo avevano tratto in arresto) offendendo e minacciando i militari. Per questo nella mattinata di oggi l'uomo è stato arrestato dai militari per violazione delle prescrizioni relative agli arresti domiciliari, su disposizione del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della locale procura della Repubblica.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento