menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia di morte la suocera per avere dei buoni postali: arrestata a Castel San Giorgio

Nonostante la presenza delle forze dell’ordine, la donna continuava a pretendere i titoli, minacciando di morte la suocera, e, pertanto, è stata condotta in carcere

E' stata arrestata con l'accusa di tentata estorsione una casalinga di 39 anni: i carabinieri della stazione di Castel San Giorgio l'hanno messa in manette, dopo che si era recata a casa della suocera, pensionata 78enne del luogo, minacciandola di morte e lanciandole contro un coltello, per farsi consegnare dei buoni postali custoditi dall'anziana.

La 78enne che già nei giorni precedenti aveva subito delle intimidazioni, è riuscita ad avvisare i carabinieri che, immediatamente giunti, hanno rintracciato la nuora nel giardino: nonostante la presenza delle forze dell’ordine, la donna continuava a pretendere i titoli, minacciando di morte la suocera, e, pertanto, è stata condotta in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento