rotate-mobile
Cronaca Santa Marina

Estorsione a Santa Marina, arrestato complice del cittadino disabile

Nelle scorse settimane un cittadino diversamente abile era finito in manette con l'accusa di estorsione: i carabinieri hanno individuato ed arrestato il complice

Nelle scorse settimane un cittadino diversamente abile era stato tratto in arresto a Santa Marina con l'accusa di estorsione dopo la denuncia di un commerciante del luogo. Dopo alcuni giorni di indagini i carabinieri della compagnia di Sapri, agli ordini del capitano Emanuele Tamorri, sono riusciti ad identificare ed arrestare il complice dell'uomo: si tratta di A. G., 24 anni e per gli investigatori costituiva il braccio operativo dell'attività di estorsione in oggetto. Il provvedimento di arresto è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Sala Consilina ed eseguito dai carabinieri. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsione a Santa Marina, arrestato complice del cittadino disabile

SalernoToday è in caricamento