Evade gli arresti domiciliari per bere al bar: nei guai un 53enne di Scala

Il 53enne è stato fermato e ricondotto al suo domicilio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria salernitana

E' stato arrestato un 53enne di Scala, già sottoposto agli arresti domiciliari, per aver violato il divieto di avvicinamento cui era sottoposto. L’uomo, infatti, nel pomeriggio si è allontanato da casa arbitrariamente recandosi ad Amalfi per una bevuta al bar, sperando di passare inosservato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo

Ma i carabinieri, recatisi al suo domicilio per un normale controllo, hanno constatato la sua assenza e immediatamente si sono messi alla ricerca dell'uomo, rintracciato dopo qualche ora, mentre stava tornando a casa con un mezzo pubblico. Come riporta Il Vescovado, il 53enne è stato fermato e ricondotto al suo domicilio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria salernitana.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento