Evade dalla casa di cura: bloccato 32enne alla stazione di Salerno

L’uomo, G.V le sue iniziali, è stato bloccato dagli agenti della Polizia Ferroviaria e denunciato all'autorità giudiziaria per evasione

Un trentaduenne salernitano è stato bloccato, ieri, all’interno della stazione ferroviaria del capoluogo. L’uomo, G.V le sue iniziali, era evaso da una casa di cura di Nocera Inferiore dov’era sottoposto agli arresti domiciliari.

L'intervento

Tempestivo l’intervento degli agenti della Polfer. Al termine delle verifiche, il 32enne è stato denunciato per evasione e ricondotto presso la struttura sanitaria.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento