Evade dalla casa di cura: bloccato 32enne alla stazione di Salerno

L’uomo, G.V le sue iniziali, è stato bloccato dagli agenti della Polizia Ferroviaria e denunciato all'autorità giudiziaria per evasione

Un trentaduenne salernitano è stato bloccato, ieri, all’interno della stazione ferroviaria del capoluogo. L’uomo, G.V le sue iniziali, era evaso da una casa di cura di Nocera Inferiore dov’era sottoposto agli arresti domiciliari.

L'intervento

Tempestivo l’intervento degli agenti della Polfer. Al termine delle verifiche, il 32enne è stato denunciato per evasione e ricondotto presso la struttura sanitaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Morte di Melissa La Rocca, le parole della sua prof a una settimana dalla tragedia

Torna su
SalernoToday è in caricamento