rotate-mobile
Cronaca

Salerno, accoltellò la fidanzata: evade dai domiciliari, arrestato

Il giovane, studente, è stato sorpreso dai carabinieri della compagnia salernitana mentre viaggiava a bordo del suo scooter nella zona orientale della città

Aveva accoltellato la fidanzata per gelosia e per questo, lo scorso 23 marzo, era stato posto agli arresti domiciliari: C. M., 19enne studente salernitano, è stato però arrestato ieri sera dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Salerno, agli ordini del capitano Enrico Calandro. Il giovane, si legge in una nota dei militari, è stato infatti sorpreso da una pattuglia dei militari mentre viaggiava a bordo del suo scooter nella zona orientale della città. Pertanto, è stato arrestato dai militari con l'accusa di evasione e risottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione, in attesa del processo con rito direttissimo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno, accoltellò la fidanzata: evade dai domiciliari, arrestato

SalernoToday è in caricamento