menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade i domiciliari e si sente male per overdose: salernitano arrestato

Sempre ieri sera, i poliziotti hanno denunciato tre prostitute sulla litoranea, perchè inosservanti al foglio di via

Polizia in azione, ieri sera, in città. Il personale appartenente alla Sezione Volanti della Questura di Salerno, infatti, ha tratto in arresto un giovane pregiudicato salernitano, per evasione dagli arresti domiciliari ed ha denunciato tre giovani donne rumene per inosservanza del foglio di via obbligatorio. In particolare, gli agenti sono intervenuti presso un locale “fast food” nella zona orientale, a seguito della richiesta di aiuto lanciata dal titolare per via di un uomo colto da malore nella toilette.

Giunti tempestivamente sul posto, insieme a personale sanitario del “118”, i poliziotti  hanno accertato che la persona riversa sul pavimento del bagno, poi identificata per C. F.,  residente a Salerno, 38enne, si era sentita male ed aveva perso conoscenza a causa  dell’assunzione di sostanze stupefacenti (overdose), come confermato dal personale medico. Gli agenti hanno accertato, inoltre, che C.F., già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti, era agli arresti domiciliari presso una comunità residenziale di recupero e, per tale motivo, dopo che gli  sono state prestate le cure del caso con rianimazione e trasporto presso l’ospedale di Via San Leonardo, è stato arrestato per evasione. Attualmente C. F. è piantonato da personale della Polizia Penitenziaria presso il reparto detenuti del nosocomio.

Sempre nel corso della serata di ieri, i poliziotti hanno controllato, sulla litoranea della zona orientale di Salerno, tre giovani donne di nazionalità rumena, prostitute, accertando che le straniere  erano inosservanti del foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno nel Comune di Salerno per tre anni. Per tale motivo le tre rumene sono state denunciate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento