menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nocera Inferiore, evade dai domiciliari e viene arrestato dai carabinieri

Un giovane di 28 anni si trovava fuori casa e alla vista dei militari è rientrato tentando un inganno facendosi trovare in accappatoio. E' stato arrestato

Viene sorpreso fuori casa dai carabinieri e tenta quindi di rientrare in casa in quanto sottoposto a regime di arresti domiciliari: è accaduto a Nocera Inferiore. Il singolare episodio è stato reso noto dai carabinieri della locale compagnia. I militari della locale stazione, si legge in una nota stampa, hanno notato l'uomo, V. P. 28 anni, fuori dalla propria abitazione. Il giovane, alla vista dei militari, è così rientrato in casa arrampicandosi su un ballatoio ed utilizzando l'ingresso posteriore della propria abitazione, situata al piano terra. I militari si sono quindi recasi al domicilio del giovane che, con indifferenza, si è fatto trovare in accappatoio. E' stato quindi condotto presso le camere di sicurezza dei militari e in seguito è stato convalidato il suo arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento