Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Evasione fiscale, la Finanza sequestra un'azienda alimentare di Nocera Inferiore

Le Fiamme Gialle hanno posto i sigilli a beni per oltre 1 milione di euro tracciando il giro d'affari di una società di capitali. Indagato l'amministratore unico dell'impresa

La Guardia di Finanza di Nocera Inferiore ha sequestrato beni e titoli per oltre1 milione di euro nei confronti di una società che opera nel settore del commercio all’ingrosso di prodotti lattiero-caseari. In particolare le Fiamme Gialle hanno ultimato una complessa indagine che, a seguito dell’emissione di un decreto di sequestro  preventivo da parte del Gip presso il Tribunale,  ha portato al vincolo di conti correnti, quote societarie, un’autovettura, 4 immobili e un terreno, fino alla concorrenza di 1.029.769,00 euro. L’indagine è partita da una verifica fiscale eseguita dalla Compagnia di Nocera Inferiore nei confronti di una società di capitali operante nel settore del commercio all’ingrosso di prodotti lattiero-caseari della quale l’unica persona indagata risultava essere l’amministratore unico per l’intero arco temporale in cui l’evasione fiscale è stata scoperta.

I finanzieri, rilevata l’assenza delle dichiarazioni fiscali prescritte dalla legge, hanno dovuto ricostruire il volume d’affari dell’azienda, Inche è stato quantificato in oltre 3 milioni di euro. Sulla base di questi elementi è stata informata la Procura della Repubblica che ha conferito l’ apposita delega per condurre a termine l’operazione di servizio nell’agro nocerino-sarnese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasione fiscale, la Finanza sequestra un'azienda alimentare di Nocera Inferiore

SalernoToday è in caricamento