Evasione Fiscale, sequestrati beni per 270 mila euro ad Altavilla Silentina

Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Salerno, è stato emesso nei confronti dell'amministratrice di un'azienda agricola

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno, su richiesta della Procura, ha eseguito un sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente nei confronti di un’azienda agricola di Altavilla Silentina per il reato di omessa dichiarazione fiscale. 

Il blitz

Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Salerno, scaturisce da una verifica condotta dai Finanzieri della tenenza di Battipaglia nei confronti della società, esercente l’allevamento bufalino e la produzione di latte, all’esito della quale sono stati rideterminati maggiori redditi non dichiarati al Fisco per oltre un milione di euro.  Le Fiamme Gialle di Salerno hanno così provveduto al sequestro di liquidità e titoli nella disponibilità dell’amministratrice, per un valore complessivo che supera i 270mila euro, pari all’intero profitto del reato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento