Evasione tributaria e strade imbrattate a Salerno: multe per 17mila euro

Personale del Nucleo Antievasione Tributaria, negli ultimi due mesi, ha elevato 40 verbali per violazione alle normativa sulle pubbliche affissioni. Multata una società di autonoleggio

Foto archivio

Lotta serrata all’evasione tributaria e all'imbrattamento delle strade cittadine perpetuato mediante l’affissione selvaggia di manifesti e locandine. Negli ultimi due mesi, il personale del Nucleo Antievasione Tributaria della Polizia Municipale di Salerno ha elevato 40 verbali per violazione alle normativa sulle pubbliche affissioni. I trasgressori sono stati puniti con multe di 412 euro cadauna per un ammontare complessivo di 16.480 euro.

Ulteriori controlli

Una società di autonoleggio con autista di Castellammare di Stabia esercitava abusivamente l’attività di agenzia turistica. Aveva, infatti, imbrattato le strade di Salerno con locandine reclamizzanti viaggi alla manifestazione Eurochoccolate 2017 di Perugia evidenziando tariffe praticate e giorni di partenza, ma senza essere in possesso di alcun titolo abilitativo allo svolgimento di tale attività. Il legale rappresentante della società stabiese è stato contravvenzionato: multa di 412 euro per le affissioni abusive con obbligo alla rimozione dei manifesti e ulteriori 800 euro per lo svolgimento abusivo dell’attività di agenzia turistica in violazione alla vigente normativa regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Caso sospetto di Coronavirus a Battipaglia: esito negativo, allarme cessato

  • Colto da malore sull'uscio di casa: muore commerciante a Tramonti

Torna su
SalernoToday è in caricamento