menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rana

Rana

Expo 2015: il progetto di Giovanni Rana in 13 scuole salernitane

In palio per le classi vincitrici la possibilità di visitare lo stabilimento del Pastificio Rana, nonchè contributi per i viaggi di istruzione e tanti biglietti omaggio per Expo Milano 2015

“Buon appetito Mondo”: questo il progetto di Giovanni Rana che approda in 13 scuole salernitane. In occasione di Expo 2015, il Pastificio lancia un progetto  educativo che permette di sperimentare un approccio creativo, originale e conviviale all’educazione alimentare. Un kit didattico gratuito dedicato alle scuole primarie permetterà ai bambini di scoprire alcuni dei luoghi dove si può trovare il cibo. A ogni luogo è dedicata una scheda con attività pronte all’uso, per approfondire i principi nutrizionali di base e le sane regole alimentari e per scoprire come riutilizzare materiali e ingredienti, imparando a dare il giusto peso anche a quello che sembra poco, in linea con la sfida lanciata da Expo Milano 2015.

"L’esperienza didattica viene inoltre arricchita dalla possibilità di essere dei piccoli pastai  mettendo le mani in pasta, dai racconti educativi sul tema dell’alimentazione e da tante informazioni su quello che si mangia e che si utilizza in cucina in tutto il mondo", fanno sapere gli organizzatori. Per coinvolgere anche i più piccoli nella sfida “EXPO Milano 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” e per avvicinarli allo spirito internazionale di questo evento senza confini, “Buon appetito Mondo” invita tutte le classi a partecipare al concorso educativo “Cucino per te”, che stimola i bambini a usare la fantasia per preparare un menù originale che serva a nutrire non solo il corpo, ma anche il cuore e la mente. In palio per le classi vincitrici la possibilità di visitare lo stabilimento del Pastificio Rana, nonchè contributi per i viaggi di istruzione e tanti biglietti omaggio per Expo Milano 2015.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento