rotate-mobile
Cronaca

Renzi in Campania, De Luca: "Gli dirò che spesso gli extracomunitari sono portatori di insicurezza"

Su Lira Tv, il presidente della Regione ha annunciato i temi che affronterà con il premier: importanza per lui assume il tema della sicurezza

“Lunedì a Renzi che sarà in Campania ripeterò la mia sollecitazione sul tema della sicurezza”. Lo ha annunciato il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, in onda venerdì su Lira Tv. “Spiegherò a Renzi la realtà che incontro io nei quartieri. La gente ha bisogno di sicurezza e nelle aree urbane spesso i portatori di insicurezza sono gli extracomunitari. Il grosso della prostituzione è gestita da nigeriani, rumeni e albanesi sono specializzati in spaccio di droga e furti negli appartamenti”, ha sottolineato.

Poi ha continuato: "Rispetto dell’autonomia piena della magistratura, ma dobbiamo semplificare, snellire, eliminando leggi offensive, come la parte della Severino che sanziona l’abuso di atto di ufficio, cosa aspettiamo a cancellarlo quell’articolo?”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renzi in Campania, De Luca: "Gli dirò che spesso gli extracomunitari sono portatori di insicurezza"

SalernoToday è in caricamento