Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Polla

Polla, quindici ragazzi occupano Casa Linus: intervengono i Carabinieri

E' terminata poco prima delle ore 14 l'occupazione di Casa Linus da parte di 15 ragazzi extracomunitari. Si erano barricati all'interno della struttura per protesta. Dopo ore di contrattazioni, i Carabinieri hanno riportato la calma all'interno del centro di accoglienza

foto archivio

E' terminata poco prima delle ore 14 l'occupazione di Casa Linus da parte di 15 ragazzi extracomunitari. Si erano barricati all'interno della struttura per protesta. Dopo ore di contrattazioni, i Carabinieri hanno riportato la calma all'interno del centro di accoglienza. I ragazzi, alcuni dei quali minorenni, si erano barricati per protestare contro il mancato trasferimento presso un centro SPRAR, dal momento che molti di loro hanno raggiunto la maggiore età. 

Allertati dagli operatori, sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Polla, il Nucleo Operativo Radiomobile di Sala Consilina, e i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina. I militari hanno rasserenato i ragazzi e gli operatori sono ritornati al proprio posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polla, quindici ragazzi occupano Casa Linus: intervengono i Carabinieri

SalernoToday è in caricamento