menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Santis (Foto Fb)

De Santis (Foto Fb)

La storia, 36enne separato da 13 anni dà vita a "Cuore di papà"

"Di fronte all'assenza delle istituzioni -annuncia il tenace papà battipagliese - intendiamo dar vita ad un movimento politico e candidarci alle prossime regionali per tutelare i padri separati che si trovano a vivere, da soli, un vero calvario"

E' un padre separato da 13 anni e ha deciso di iniziare una battaglia in difesa di chi ha patito e sta patendo le sue stesse sofferenze ed umiliazioni. Si tratta di Fabio De Santis, presidente provinciale di "Cuore di papà", realtà che dal 2009 è attiva per aiutare i padri divorziati. A capo di un team composto da medici e legali, dunque, De Santis mira a fornire sostegno ai papà "costretti a non vedere i propri figli e ad essere rinviati a giudizio, semmai, per il mancato versamento di assegni di mantenimento, senza tener conto, magari, che quell'uomo accusato possa intanto aver perso il lavoro, oltre che la famiglia e sia, di conseguenza, impossibilitato a reggere le spese", spiega lo stesso De Santis.

"Di fronte all'assenza delle istituzioni -annuncia il tenace papà battipagliese - intendiamo dar vita ad un movimento politico e candidarci alle prossime regionali per tutelare i padri separati che si trovano a vivere, da soli, un vero calvario morale ed economico". Per contatti: 3923284850

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento