menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Diplomi

Diplomi

Falsi diplomi ad Eboli: il paritario Piaget nel mirino della Procura

Quarantasette gli indagati: secondo l'accusa, sarebbero stati falsificati i registri al fine di permettere ai 35 alunni di accedere alle prove di maturità. L'udienza è fissata a gennaio

La Procura riaccende i riflettori sulll’istituto paritario Piaget di Eboli: la scuola avrebbe attestato false presenze agli studenti per permettere loro di conseguire il diploma di scuola superiore, nel 2010. Quarantasette gli indagati: secondo l'accusa, sarebbero stati falsificati i registri al fine di permettere ai 35 alunni di accedere alle prove di maturità.

Le accuse vanno dal falso e abuso d’ufficio per gli amministratori e gli insegnanti della Piaget, al concorso in falso per gli studenti che ebbero vantaggi illegittimi. La scuola era ricercatissima tra gli studenti ‘fuori sede’ che da tutta Italia si iscrivevano ad Eboli per conseguire la maturità. A luglio la richiesta di rinvio a giudizio: ora l'udienza è stata fissata per gennaio.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento