rotate-mobile
Cronaca Nocera Inferiore

Falsi incidenti stradali, trema la Nocera bene: nei guai medici, politici e avvocati

Come riportato da Il Corriere, tra le persone coinvolte un avvocato, figlio di un parlamentare e la sorella

Chiuse le indagini della procura di Nocera Inferiore sui falsi incidenti stradali che avrebbero determinato un raggiro di diverse migliaia di euro. Nei guai 151 persone coinvolte a vario titolo nella truffa i cui particolari ancora non sono stati resi noti. Tra i reati contestati c'è l'associazione a delinquere finalizzata al falso. Tra i soggetti ai quali è stato notificato il provvedimento ci sarebbero medici, politici e avvocati. In più sono stati notificati otto provvedimenti di interdizione professionale a dottori e legali e tre divieti di dimora a Nocera Inferiore.  

Come riportato da Il Corriere, tra le persone coinvolte un avvocato, figlio di un ex parlamentare e la sorella che ha sposato un altro politico coinvolto nella vicenda. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsi incidenti stradali, trema la Nocera bene: nei guai medici, politici e avvocati

SalernoToday è in caricamento