Nocera, bomba al tribunale: ma è il terzo falso allarme in meno di un mese

Dopo i casi del 27 giugno e dell’8 luglio, anche questa mattina avvocati, giudici e dipendenti sono stati costretti a sospendere le loro attività per via, sembra, di una telefonata anonima che ha fatto scattare nuovamente il panico

Il tribunale di Nocera

Terzo falso allarme bomba, in meno di un mese, al tribunale di Nocera Inferiore. Dopo i casi del 27 giugno e dell’8 luglio, anche questa mattina avvocati, giudici e dipendenti sono stati costretti a sospendere le loro attività per via, sembra, di una telefonata anonima che ha fatto scattare nuovamente il panico all’interno della struttura giudiziaria.

L'evacuazione

E così, ancora una volta, è stata evacuata per motivi di sicurezza. Sul posto è giunta la Polizia per effettuare i controlli e mettere in sicurezza l’area.   Dopo un po’ di tempo l’allarme è rientrato: si trattava dell’ennesima falsa segnalazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento