rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

"Aiuto! Sono stato rapinato", ma non è vero: denunciato a Sala Consilina

Grazie alle immagini delle telecamere di un locale di intrattenimento, i militari hanno appurato che le dichiarazioni dell’uomo erano false

Denuncia a Sala Consilina, per simulazione di reato, procurato allarme e violazione di sigilli. Nella nottata di venerdì, infatti, un uomo ha allertato il 112, chiedendo aiuto, perchè "bloccato da tre ragazzi e derubato della somma di 500 euro nel comune di San Pietro al Tanagro".

Immediate, dunque, le indagini del nucleo operativo e della stazione di Polla che hanno permesso di identificare i tre giovani e il presunto rapinato: anche grazie alle immagini delle telecamere di un locale di intrattenimento, i militari hanno appurato che le dichiarazioni dell’uomo erano false. Ora dovrà rispondere di più reati e spiegare il perché dell'invenzione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aiuto! Sono stato rapinato", ma non è vero: denunciato a Sala Consilina

SalernoToday è in caricamento