Falsifica il testamento: 16 mesi di reclusione per un giudice onorario

Per raggiungere il proprio obiettivo non avrebbe esitato ad introdursi all’interno dell’appartamento del lontano parente da poco deceduto, un docente salernitano in pensione

Non avrebbe esitato ad introdursi all’interno dell’appartamento del lontano parente da poco deceduto, un docente salernitano in pensione. Questi i fatti contestati ad un giudice onorario, condannato a 16 mesi di reclusione dal tribunale di Potenza per aver falsificato un testamento. Lo scrive il quotidiano il Mattino oggi in edicola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il retroscena

L’uomo è stato condannato ad una pena più alta, in merito all'accusa di falso in scrittura privata. E' stato assolto, invece, dalle ipotesi di reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni e violazione di domicilio. Avrebbe formato un falso testamento olografo per esercitare un preteso diritto ereditario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

  • Restrizioni per le norme anti-Covid: Sal De Riso chiude i battenti, l'annuncio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento