Fase 2, nuova ordinanza di De Luca: riaprono gli stabilimenti balneari

Il provvedimento prevede anche la fruizione delle spiagge a libero accesso "con decorrenza dall'adozione di specifici Piani comunali, da adottarsi nel rispetto delle prescrizioni" previste dallo stesso protocollo di sicurezza

Da domani in Campania è consentita la riapertura delle attività degli stabilimenti balneari. Lo stabilisce un'ordinanza del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, valida dal 23 maggio al 31 luglio. Per gli stabilimenti balneari è fatto obbligo di rigoroso rispetto del protocollo di sicurezza, che prevede almeno 10 metri quadrati per ombrellone e 1,5 metri minimi tra sdraio e lettini, salvo che per gli appartenenti allo stesso nucleo familiare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

L'ordinanza prevede anche la fruizione delle spiagge a libero accesso "con decorrenza dall'adozione di specifici Piani comunali, da adottarsi nel rispetto delle prescrizioni" previste dallo stesso protocollo di sicurezza. L'accesso agli stabilimenti balneari dovra' avvenire tramite prenotazione (i nomi verranno conservati per 14 giorni), e i fruitori indosseranno la mascherina all'ingresso e all'uscita. L'Unità di crisi della Regione Campania, a seguito degli incontri con le categorie interessate e con il supporto dei Dipartimenti di prevenzione delle Asl, ha espresso avviso favorevole alla riapertura delle attività ricreative di balneazione e alla fruizione delle spiagge libere, "purché svolte nella puntuale osservanza delle richiamate prescrizioni, a tutela della salute pubblica". Consentita anche la nautica da diporto, con utilizzo dei posti ridotto del 25% nel caso che a bordo non viaggino persone dello stesso nucleo familiare: torna possibile anche lo sbarco sulle isole da tali mezzi ma solo per i cittadini residenti o domiciliati nel territorio regionale

L'ordinanza completa

I protocolli di sicurezza da seguire

Le regole per le attività di noleggio

La riapertura degli Zoo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Sparatoria ad Angri, ferito un imprenditore: a novembre un attentato alla sua azienda

  • Coronavirus: contagiata una persona a Vallo, il nuovo caso

Torna su
SalernoToday è in caricamento