Fase 3 a Salerno, 70 navi da crociera cancellano le prenotazioni al porto

Al momento sembrerebbero confermate solo le crociere della "Costa" e quella della compagnia "Tui Cruises" con la nave Mein Schiff. Lo scorso anno si raggiunsero circa 100 mila presenze

Durante la prossima stagione estive non vedremo gruppi di turisti in giro per la città di Salerno. Sono state cancellate quali tutte, infatti, le crociere programmate per quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Sarebbero dovute arrivare 70 navi di diverse compagnie che avevano programmato di fare tappa nel porto del capoluogo dove, lo scorso anno, si sono raggiunte complessivamente circa 100 mila presenze. 

L'amarezza di De Nigris

Al momento sembrerebbero confermate solo le crociere della Costa e quella della compagnia Tui Cruises con la nave Mein Schiff. “Non abbiamo avuto ancora la disdetta delle prenotazioni delle banchine per Costa e Tui Crises – dichiara in un colloquio con Il Mattino Orazio De Nigris, amministratore delegato di Stazione Marittima spa – Ma questo non significa che le crociere si faranno, anche se ce lo auguriamo naturalmente. E’ un segmento distrutto, da riprendere e ricostruire, speriamo che non muoia qualche compagnia di navigazione in questo disastro”. Per Salerno è sfumata una importante occasione visto che – spiega De Nigris – “è stata ultimata una prima fase del dragaggio con la possibilità di attracco di navi più grandi che possono portare più passeggeri. Attendiamo solo i rilievi batimetrici”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

Torna su
SalernoToday è in caricamento