Festa forze armate 4 novembre Bellizzi

Comunicato stampa comune di Bellizzi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Posticipata domenica 6 novembre la Festa dell’Unità Nazionale - Giornata delle Forza Armate a Bellizzi. Il corteo partirà alle 10.00 presso il Municipio, poi ci sarà l’alzabandiera in Piazza Europa, infine sarà deposta la corona di allora per i Caduti. Il Delegato alle Relazioni Istituzionali del comune di Bellizzi Alessandro Paolilllo:“Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale, in occasione della festa nazionale delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale vuole cogliere l’occasione per dare giusto risalto a quei valori che si pongono alla base dell’umanità come la convivenza pacifica, la tolleranza, il rispetto e la salvaguardia dei diritti dell’uomo. La costruzione dell’Unità e dell’identità di una nazione si costruisce dal basso e anche noi, nel nostro piccolo, vogliamo sensibilizzare l’opinione pubblica locale su avvenimenti importanti che hanno caratterizzato la nostra storia ma che nello stesso tempo ci consentono di rendere omaggio ai tanti ragazzi, anche “bellizzesi”, che ancora oggi sono impegnati in importanti missioni di pace in pericolosi scenari di guerra sparsi nel mondo”. La manifestazione è stata posticipata per consentire la partecipazione di tutti. “L’intento è quello di permettere a tutti i cittadini di partecipare – ha detto l’assessore Giovanni Di Feo -, durante la settimana tutti sono presi da impegni lavorativi, ci auguriamo una grande partecipazione”. Soddisfatto anche il sindaco Giuseppe Salvioli: “Un momento importante e di grande spessore istituzionale. Tributare onore ai caduti è un dovere per tutti i cittadini, chi si è sacrificato per la nazione va rispettato e ricordato come merita”.

Torna su
SalernoToday è in caricamento