menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Gerardo Scafuro

Foto di Gerardo Scafuro

Festa della Madonna del Carmine 2017, al via i preparativi: il programma

Già allestite le luminarie lungo via Carmine e presso il Santuario: prevista, come ogni anno, una folta partecipazione ai festeggiamenti in onore della Vergine

Al via i festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine, da sempre particolarmente sentiti dalla comunità salernitana. L’Arciconfraternita Maria S.S. del Carmine di Salerno si prepara a rendere omaggio alla Vergine. Ricco, il programma religioso promosso dal Rettore Monsignor Benedetto D’Arminio, dal Priore Paolo Califano e dal Parroco Padre Modesto Fragetti, con il patrocinio del Comune. Già dal 7 luglio e fino al 14, alle ore 8 e alle ore 18.30, la santa messa presso il Santuario. Il giorno 15 luglio alle ore 18, la messa per i portatori. A seguire, alle ore 23, la celebrazione per tutti coloro che portano il nome dedicato a Maria S.S. del Carmine.

Domenica 16 luglio, quindi, il giorno dedicato alla Madonna: le messe saranno celebrate dalle ore 6.30, circa ogni ora. La Celebrazione Eucaristica delle ore 9  sarà presieduta da Don Biagio Napoletano, Vicario Generale della Diocesi di Salerno-Campagna- Acerno e durante il rito avrà luogo la vestizione dei nuovi confratelli che entreranno a far parte dell’Arciconfraternita di Maria SS. del Carmine. La messa delle ore 10:45, poi, sarà presieduta da monsignor Gerardo Pierro. La tradizionale processione si terrà dalle ore 19, dunque, con il seguente itinerario: via Carmine, via Marino Paglia, piazza Filangieri, via Lorenzo Cavaliero, via Pio XI, via Vernieri, via Michelangelo Schipa, piazza S. Francesco, saluto alla Parrocchia Maria SS. Immacolata, via Costantino l’Africano, sosta Clinica Tortorella, via Costantino l’Africano lato sud, piazza Casalbore, via Michele Conforti, via Nizza, via Fabio, via S. Giovanni Bosco, via Naccarella, via Francesco la Francesca, sosta Parrocchia Maria SS. del Carmine e S. Giovanni Bosco, via Musandino, via Paolo Vocca, via M. Iannicelli, sosta all’edicola votiva, via Gelso, piazza Sinno con sosta, via Carmine, piazza Mons. Bolognini, rientro Porta nuova Santuario Maria SS. del Carmine. A conclusione della Solenne Processione, la comunità sarà allietata da uno spettacolo di fuochi pirotecnici e con il concerto dello Storico Complesso Bandistico Città di Salerno diretto dal Maestro Luca Gaeta.

Circa il programma civile, l'11 luglio alle ore 21, presso il Santuario, si esibirà il coro “Il Calicanto” diretto dal Maestro Silvana Noschese con la partecipazione straordinaria de “Le Capere”. I successivi eventi avranno luogo in Piazza S. Francesco sempre alle ore 21: mercoledì 12 luglio, tanta buona musica con i Via Toledo, Sound Mediterraneo Napoli a Colori. Mentre il 13 luglio, un’irresistibile serata con tanta buona musica dei Quisisona Band. Venerdì 14 luglio si esibirà il gruppo Musicale “Vibans Sound Music... Pop in... Jazz” Band Vito Barbato e sabato 15 luglio, direttamente da Rai 2 - Mezzogiorno in Famiglia, il Maestro Gianni Mazza e la sua Orchestra. Infine, domenica 16 luglio dalle ore 18, spettacolo itinerante “Sbandieratori Borgo Concilio” Città di Angri. Prevista una folta partecipazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento