Cronaca

File pedopornografici sul cellulare: denunciato un 55enne a Camerota

Sposato e con due figli, fino allo scorso anno lavorava in una struttura turistica di Palinuro e si collegava alla rete proprio utilizzando il wifi del luogo di lavoro

E' stato trovato con file pedopornografici sul proprio cellulare: è finito nei guai, un 55enne, a Camerota. A scoprirlo, gli uomini della polizia postale che hanno effettuato un blitz a casa a casa sua: il 55enne avrebbe utilizzato una scheda intestata ad un cittadino pakistano per evitare di essere scoperto.

Il fatto

Sposato e con due figli, fino allo scorso anno lavorava in una struttura turistica di Palinuro e si collegava alla rete proprio utilizzando il wifi del luogo di lavoro: da lì, avrebbe scaricato file pedopornografici e foto di bambini. Tutto è partito dalla denuncia di una ragazza importunata sui social: il 55enne, ora, è stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

File pedopornografici sul cellulare: denunciato un 55enne a Camerota

SalernoToday è in caricamento