menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Film su Vassallo, il procuratore Lembo: "Ha reso romantica la sua figura"

Poi, sollecitato dai giornalisti, ha chiarito: "Il sindaco di Pollica è stato universalizzato ma non è detto che le immagini e le storie raccontante corrispondono esattamente alla realtà processuale"

A margine della conferenza stampa sugli arresti per spaccio di droga a Salerno, il Procuratore della Repubblica Corrado Lembo, sollecitato dai giornalisti, ha commentato il film su “Il sindaco pescatore” andato in onda ieri sera su Rai 1 in ricordo di Angelo Vassallo. “Mi è sembrato un film che in qualche modo ha reso romantica questa figura. Il sindaco di Pollica è stato universalizzato ma non è detto che le immagini e le storie raccontante corrispondono esattamente alla realtà processuale. Certo – ha ammesso Lembo -  c’è un filo conduttore che si collega alla vicenda di Vassallo. Un omicidio che attende ancora giustizia”.

In merito all’incendio scoppiato, invece, sulle colline di Pollica proprio durante la proiezione della fiction, il Procuratore ha buttato acqua sul fuoco: “Può essere stato un fatto occasionale”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento