menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contraffazione di libri, blitz della Finanza a Salerno, nell'Agro e nell'Irno: 4 denunce

Sequestrati due pc assemblati, due hard disk, 3400 testi coperti da copyright, in formato cartaceo ed elettronici

Lotta alla riproduzione illecita di opere letterarie. La Guardia di Finanza, nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione  della contraffazione, è intervenuta a Salerno, Scafati e Fisciano e ha sequestrato due pc assemblati, due hard disk, 3400 testi coperti da copyright, in formato cartaceo ed elettronici. Quattro titolari di esercizi commerciali sono stati denunciati alla Procura della Repubblica. Si tratta di riproduzione abusiva di opere letterarie, in violazione della legge sul diritto d’autore. 

La normativa
 

La  legge numero 633/1941 consente la riproduzione di opere dell’ingegno pubblicate per la stampa,  esclusivamente “per uso personale” del cliente, previo pagamento di un compenso forfettario che ciascun punto di riproduzione deve corrispondere alla Siae. In ogni caso, non è possibile riprodurre più del 15% del testo. Su scala regionale, ad oggi, gli interventi nello specifico settore hanno permesso di rinvenire e 
sottoporre a sequestro 763 riproduzioni illecite di testi, 34779 file in formato pdf  contenenti  testi universitari ed altre opere librarie, 27 fotocopie di opere coperte da copyright, 49  pen drive, 4 fotocopiatrici, 7 personal computer, 3 hard-disk con la segnalazione di 16 responsabili all’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento