Cronaca

Finanziamenti regionali: 240mila euro per il Comune di Agropoli

Si tratta di due imporanti opere: il primo finanziamento, di 50mila euro, è relativo ad un infopoint multimediale. Il secondo, di 190mila euro riguarda invece l'immobile dell'ex Pretura

Foto archivio - Guglielmo Gambardella

Il Comune di Agropoli è risultato destinatario di due finanziamenti regionali. Il primo, pari a 50.000 euro, è relativo ad un infopoint multimediale. Altamente tecnologico, si aggiungerà ai classici infopoint, attualmente presenti sul territorio, che svolgono una importante azione di informazione e guida per visitatori e turisti. Il secondo finanziamento, pari a 190.000 euro, riguarda invece l'immobile dell'ex Pretura, sito in via Pisacane, a pochi passi dal porto turistico. Serviranno per l'adeguamento funzionale mediante il restauro e il risanamento conservativo del secondo piano del palazzo.

La mappa degli interventi

I lavori garantiranno il consolidamento delle strutture, la sostituzione dei solai, il rifacimento degli impianti (elettrico, idrico, termico). Saranno inoltre realizzate nuove stanze da destinare a funzioni socio-culturali. La location, denominata "Palazzo Civico delle Arti" ospita attualmente il museo civico ed è sede di sale espositive dove, in maniera costante, vengono operate mostre artistiche. E' sede inoltre degli uffici del Centro Informagiovani e della Biblioteca comunale. "I nuovi lavori al Palazzo Civico delle Arti – afferma il sindaco Adamo Coppola – consentiranno di valorizzare un sito che da tempo abbiamo destinato alla cultura, un settore verso il quale abbiamo riposto molto interesse e che riteniamo portante anche per puntare ad un turismo di qualità, in ogni periodo dell'anno. Inoltre, l'infopoint multimediale, interessante anch'esso sempre in chiave turistica, arricchirà   


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziamenti regionali: 240mila euro per il Comune di Agropoli

SalernoToday è in caricamento