menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso Tortuga, blitz alla Dogana: il finanziere accusato torna al lavoro

L'indagato ha avuto atteggiamento collaborativo durante l'interrogatorio di garanzia. Il gip Maria Zambrano ha accolto la richiesta avanzata dall'avvocato Angelo Gesummaria

E' stata revocata la sospensione dal pubblico servizio per dieci mesi al brigadiere della Guardia di Finanza coinvolto nel blitz Tortuga, al porto di Salerno. L'indagato ha avuto atteggiamento collaborativo durante l'interrogatorio di garanzia. Il gip Maria Zambrano ha accolto la richiesta avanzata dall'avvocato Angelo Gesummaria.

I dettagli

Il finanziere è accusato di falso: avrebbe attestato in maniera fittizia il rientro di merci, mai arrivate al porto di Salerno. Questa condotta illecita gli viene contestata in concorso con un funzionario doganale. L'inchiesta Tortuga ha portato alla notifica di 69 misure cautelari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento