Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

"Sto male, mi fa entrare?", ma poi tenta di rapinarla: denunciata giovane di Polla

La rapinatrice, dopo specifici accertamenti, è risultata soffrire di disturbi psichiatrici, per i quali è stato consigliato l'immediato ricovero presso un'idonea struttura sanitaria

Ha finto un malore per tentare una rapina, ma non l'ha fatta franca. Brutto episodio, ieri, a Polla: protagonista è stata una giovane con disturbi psichiatrici che è stata fermata dai carabinieri di Sala Consilina. Nel pomeriggio, infatti, la giovane si è recata davanti all'abitazione di una donna, ad Atena Lucana, e dopo aver bussato insistentemente alla porta, ha inscenato un malore per essere accolta, ma, ottenuto il suo scopo, ha iniziato a strattonare violentemente la vittima, sola in casa, pretendendo del denaro.

Dopo alcuni minuti, la rapinatrice ha desistito dal suo intento, allarmata anche dalle urla della malcapitata, ed è scappata a bordo della propria auto. La vittima, però, ha avuto la lucidità di allertare subito i militari che, dopo un breve inseguimento, hanno bloccato e denunciato la ragazza, la quale, dopo specifici accertamenti, è risultata soffrire di disturbi psichiatrici, per i quali è stato consigliato l'immediato ricovero presso un'idonea struttura sanitaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sto male, mi fa entrare?", ma poi tenta di rapinarla: denunciata giovane di Polla

SalernoToday è in caricamento