Cronaca Fisciano

"Lascia stare la mia fidanzata", ragazzino aggredisce 40enne in un parcheggio a Fisciano

L’uomo, la sera precedente, avrebbe scattato delle fotografie di nascosto alla fidanzata dell’adolescente mentre era nel bagno del locale. Questa tesi, però, non è stata ancora accertata

C’è la gelosia alla base della violenta lite andata in scena, la scorsa notte, nel parcheggio di un bar di Fisciano. Si tratta di un 40enne e un 17enne che sono venuti alle mani perché – secondo quanto ricostruito dai carabinieri – l’uomo, la sera precedente, avrebbe scattato delle fotografie di nascosto alla fidanzata dell’adolescente mentre era nel bagno del locale. Questa tesi, però, non è stata ancora accertata.

Le indagini 

Di qui la richiesta di incontro da parte del fidanzato al 40enne. E, dopo un alterco dai toni forti, si è passati allo scontro fisico. A farne le spese anche un amico dell’uomo che ha tentato di placare gli animi cercando i dividere i due. Sul posto, oltre alle forze dell’ordine, è giunta anche un’ambulanza. Le indagini sono tuttora in corso per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lascia stare la mia fidanzata", ragazzino aggredisce 40enne in un parcheggio a Fisciano

SalernoToday è in caricamento