menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Sessa davanti alla struttura

Il sindaco Sessa davanti alla struttura

Fisciano, parte il progetto per l'ex immobile Iacp Futura

Il sindaco Sessa: "Vogliamo farlo diventare un punto di aggregazione per giovani e famiglie". Poi annuncia: "Troveremo una soluzione per le 64 famiglie che vivono una condizione di disagio"

Entro il prossimo 31 gennaio verrà presentato il progetto per riqualificare l’immobile ex Iacp Futura, lasciato incompleto, acquisito dal Comune di Fisciano senza alcun esborso di denaro.

L’annuncio

Ad annunciarlo è direttamente il sindaco Vincenzo Sessa: “Finalmente, dopo anni, siamo riusciti a  recuperarlo, in quanto era stato affidato alla curatela per il fallimento degli Iacp Futura. Abbiamo già messo in sicurezza e pulito la struttura. E ci apprestiamo, quindi, a presentare un finanziamento alla Comunità Europea per recuperare definitivamente l’immobile per restituirlo ai nostri concittadini e destinarlo per fini sociali. Vogliamo farlo diventare un punto di aggregazione per giovani e famiglie”. Infine il primo cittadino conferma: “Sappiamo che ci sono 64 famiglie della nostra comunità che vivono una condizione di disagio. A breve troveremo una soluzione per assicurargli un futuro più sereno”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento