rotate-mobile
Cronaca Fisciano

Fisciano, al via progetto potenziamento raccolta imballaggi vetro

Il sindaco Sessa: "Il nostro obiettivo principale è quello di raggiungere una raccolta efficiente sia in termini di qualità che di quantità, e per farlo, è fondamentale creare una sinergia tra l'ente comunale, la società partecipata del comune e i cittadini"

ANCI E CoReVe hanno varato un progetto per aumentare la quantità e la qualità della raccolta del vetro attraverso bandi rivolti ai Comuni convenzionati. Il Comune di Fisciano e la Fisciano Sviluppo spa, che da sempre hanno scelto di puntare sulla raccolta differenziata, sono stati premiati con un finanziamento di 100.083,90 euro grazie al quale sono state acquistate specifiche attrezzature, che saranno distribuite, a breve, alla cittadinanza e realizzati progetti di comunicazione ed informazione, a supporto della raccolta differenziata di vetro. L’incremento della raccolta degli imballaggi di vetro, permetterà, tra i tanti benefici, un importante contenimento del consumo energetico e, di conseguenza un risparmio di ingenti quantitativi di emissioni dannose nell’atmosfera. Inoltre, grazie all’economia circolare, al quale il vetro si presta benissimo, per la sua caratteristica di riciclo infinito, verranno risparmiate materie prime ed energia. 

Il sindaco Vincenzo Sessa:

“Sono entusiasta di annunciare il lancio di un progetto ambizioso che mira al potenziamento della raccolta degli imballaggi in vetro nel Comune di Fisciano. Il nostro obiettivo principale è quello di raggiungere una raccolta efficiente sia in termini di qualità che di quantità, e per farlo, è fondamentale creare una sinergia tra l'ente comunale, la società partecipata del comune e i cittadini. Senza la partecipazione attiva di tutti, non saremo in grado di realizzare gli obiettivi prefissati, sia in termini di qualità che di quantità. Desidero ringraziare la Fisciano Sviluppo spa, che ha svolto un ruolo fondamentale nel progettare una campagna di comunicazione efficace e nel definire le procedure necessarie per l'acquisizione delle attrezzature volte a ottimizzare la gestione della raccolta del vetro. Inoltre, forniremo a tutte le utenze del Comune di Fisciano mastelli da 40 litri specifici per la raccolta differenziata del vetro. Questo progetto rappresenta l'inizio di un nuovo piano di raccolta differenziata che sarà implementato nel prossimo futuro nel nostro comune. L'amministrazione comunale ha, infatti, deciso di conformarsi agli standard previsti dalla norma UNI 11686:2017, al fine di uniformare i colori utilizzati per la raccolta differenziata. Il nostro obiettivo futuro è quello di creare una comunità consapevole e responsabile, in cui tutti partecipino attivamente alla raccolta differenziata. Continueremo a lavorare insieme per implementare questo piano, diffondere la consapevolezza ambientale e promuovere le buone pratiche di raccolta differenziata. Sono convinto che, con il contributo di tutti i cittadini di Fisciano, raggiungeremo grandi risultati nel miglioramento della gestione degli imballaggi in vetro e nella promozione dell'ambiente sostenibile. Invito tutti i cittadini di Fisciano a partecipare attivamente a questo progetto, utilizzando i mastelli da 40 litri forniti e aderendo alle linee guida stabilite dalla norma UNI 11686:2017. Insieme, possiamo fare la differenza e contribuire a un futuro più pulito e sostenibile per la nostra comunità e per le generazioni future. Ringrazio sin d'ora tutti coloro che contribuiranno al successo di questo progetto e che si impegneranno nella raccolta differenziata del vetro. Lavorando insieme, possiamo realizzare grandi cambiamenti per il bene di Fisciano e dell'ambiente circostante 

L'assessore Giovanni Scafuri:

“Siamo lieti di annunciare, con grande soddisfazione, che il Consorzio COREVE ha ammesso ufficialmente il nostro Comune all'erogazione di un contributo finanziario di 100.083,90 euro già a fine dicembre. Inoltre, siamo orgogliosi di comunicare che Fisciano Sviluppo ha concluso rapidamente tutte le procedure necessarie per l'immagazzinamento delle attrezzature. Grazie a questo importante risultato, saremo in grado di distribuire a tutte le utenze di Fisciano un totale di 8000 mastelli da 40 litri e 700 bidoni carrellati da 240 litri. L'iniziativa consentirà al nostro Comune di adeguarsi alla norma UNI 11686:2017, che stabilisce gli standard dei colori e gli elementi di identificazione visiva per facilitare il corretto riconoscimento dei contenitori destinati alle diverse tipologie di rifiuti. Il progetto si concentra principalmente sui cittadini di Fisciano, ma gode anche del pieno supporto e coinvolgimento del campus universitario. Grazie alla sinergia che caratterizza la nostra società In-House e l'Università degli Studi di Salerno, stiamo gettando le basi per il prossimo piano di raccolta differenziata. L'obiettivo principale di questa iniziativa è promuovere una gestione sostenibile deirifiuti nel nostro territorio, incoraggiando attivamente la partecipazione dei cittadini e dei membri della comunità accademica. La distribuzione dei mastelli e dei bidoni carrellati consentirà a tutti di contribuire in modo efficace e responsabile al processo di raccolta differenziata. Desideriamo ringraziare il Consorzio CoReVe per il generoso contributo finanziario che ci ha permesso di realizzare questo progetto. Siamo fiduciosi che la collaborazione tra il Comune di Fisciano, i cittadini e l'Università degli Studi di Salerno porterà a risultati significativi nel miglioramento dell'ambiente e nella promozione di uno stile di vita sostenibile.” 

Il Management Fisciano Sviluppo S.p.A: 

Il management della Fisciano Sviluppo S.p.A. comunica che nell’ambito del BANDO ANCI-CoReVe PER IL CONTRIBUTO DESTINATO ALLO SVILUPPO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI VETRO NELLA ZONA 2, saranno presto consegnate le attrezzature acquistate. Questa iniziativa richiede una pianificazione accurata e coinvolge diverse aree dell'azienda, tra cui la gestione del servizio di igiene urbana, la comunicazione, la logistica e l'organizzazione amministrativa. Il piano prevede la consegna di 8000 mastelli da 40 litri a tutte le utenze domestiche e di 700 bidoni carrellati da 240 litri destinati alle utenze domestiche (condomini) e non domestiche. Al fine di promuovere il riutilizzo delle attrezzature già presenti nel campus di Fisciano, saranno acquistati anche 150 coperchi di colore verde per aggiornare i contenitori esistenti. Siamo lieti di annunciare che il processo di consegna delle attrezzature partirà dall’11 maggio per terminare entro fine mese. Una volta consegnate, queste nuove attrezzature contribuiranno a migliorare significativamente il sistema di raccolta degli imballaggi in vetro, favorendo un'efficiente gestione degli imballaggi in vetro. Per la distribuzione delle attrezzature, la Fisciano Sviluppo ha organizzato 8 Giornate in piazza dedicate alla promozione della raccolta differenziata e alla distribuzione dei mastelli. Queste giornate saranno un'occasione di festa e di sensibilizzazione ambientale, coinvolgendo attivamente la comunità locale. Inoltre, siamo entusiasti di annunciare che a breve sarà lanciata l'App Fisciano Differenzia, che offrirà un servizio informativo ai cittadini e attiverà una serie di servizi aggiuntivi. L'applicazione consentirà ai cittadini di accedere facilmente alle informazioni sulla corretta raccolta differenziata, promuovendo così una maggiore consapevolezza ambientale. Management Fisciano Sviluppo si impegna a completare la consegna delle attrezzature nel minor tempo possibile, continuando a lavorare con dedizione per il miglioramento della gestione dei rifiuti e per la tutela dell’ambiente.”

La presidente Legambiante Valle dell’irno Martina Bianchi: 

Questa che presentiamo stamane è una campagna che la Fisciano Sviluppo, qui al comune di Fisciano porta avanti per incentivare la raccolta differenziata e quindi è rivolta principalmente ai cittadini. Infatti oggi siamo qui, in particolare, per incentivare la raccolta del vetro con i nuovi bidoni che si adeguano ai colori che sono stati stabiliti dalla Commissione Europea, proprio per facilitare la raccolta differenziata e quindi far capire meglio ai cittadini dove conferire in qualsiasi parte dell'Italia e dell'Europa si trovino. Oggi siamo qui a presentare appunto i bidoni che verranno forniti alla popolazione. Noi come Legambiente Valle dell'Irno ovviamente supportiamo l'iniziativa, come abbiamo fatto anche altre volte in collaborazione con la Fisciano Sviluppo, proprio per rendere quanto più facile e possibile a tutti e tutte, a partire dalle scuole che sono oggi con noi, ma anche alle famiglie e cittadini di poter contribuire nel loro piccolo.” 

Donato Aliberti (Pro Loco Fiscianese): 

“La Fisciano Sviluppo ha in essere questa importante campagna di sensibilizzazione verso la raccolta differenziata. Noi come Pro Loco siamo sempre a supporto di queste attività sul territorio, soprattutto quanto l’attenzione è rivolta verso l'ambiente il riciclo. Tant'è vero che insieme alla Fisciano Sviluppo e al Comune di Fisciano approfittiamo di questa occasione anche per lanciare il concorso "Fisciano in fiore", ex "Balconi fioriti", che è un concorso che giunto alla quinta edizione che invita i cittadini a piantumare, e ad abbellire i propri spazi e gli spazi del comune e ad inviarci poi le fotografie. Ai vincitori saranno dati come premi dei buoni acquisto da spendere in alcuni esercizi commerciali del territorio. Per noi è importantissimo far rientrare anche questo concorso nell'ambito di questa campagna di sensibilizzazione della Fisciano Sviluppo perché solo attraverso la sinergia è possibile raggiungere degli obiettivi e poter raccogliere dei risultati, alla fine, che siano altamente soddisfacente e soprattutto utili a quello che è il nostro territorio.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fisciano, al via progetto potenziamento raccolta imballaggi vetro

SalernoToday è in caricamento