Cronaca Fisciano

Impianto di compostaggio a Fisciano, la Regione Campania revoca il progetto

A confermarlo, con un post su Facebook, il sindaco Vincenzo Sessa che aveva formulato la richiesta a Palazzo Santa Lucia

La Regione Campania, con un decreto dello scorso 13 settembre, ha inteso annullare il progetto per la realizzazione dell’impianto di compostaggio nel comune di Fisciano. A confermarlo, con un post su Facebook, il sindaco di Fisciano Vincenzo Sessa

L'annuncio: 

“In relazione alla problematica concernente il sito di compostaggio in località Soccorso, il Comune, alla luce delle incomprensioni emerse nei rapporti istituzionali con i Comuni viciniori e con i comitati formatisi sul territorio, aveva chiesto all’ATO(ente rappresentante di tutti i Comuni della Provincia) di farsi carico del problema, comunicando alla Regione Campania che il Comune di Fisciano non poteva farsi carico della realizzazione dell’impianto.Qualche giorno fa la Regione ha ritenuto di annullare la realizzazione dell’intervento in località Soccorso.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianto di compostaggio a Fisciano, la Regione Campania revoca il progetto

SalernoToday è in caricamento