Cronaca

Raid alla Fisciano Sviluppo, vandalizzati i mezzi e rubate le attrezzature

Il sindaco Sessa: "Abbiamo provveduto immediatamente ad effettuare denuncia presso le forze dell’ordine avviando le indagini del caso"

Nella notte di ieri, dei malviventi si sono introdotti nella sede della Fisciano Sviluppo, danneggiando diversi mezzi utilizzati per la raccolta dei rifiuti e trafugando svariate attrezzature.

La reazione

Amareggiato il sindaco Vincenzo Sessa: "Un maxi-furto che seppur non ancora quantizzabile economicamente, di certo sconforta e fa rabbia, in particolar modo per il momento storico che stiamo attraversando che ha visto, e vede ancora, gli operatori della società spendersi, senza sosta, per la gestione dell’emergenza in modo esemplare. Abbiamo provveduto immediatamente ad effettuare denuncia presso le forze dell’ordine avviando le indagini del caso. L’Azienda, inoltre, si è prontamente adoperata per evitare disagi sulla raccolta dei rifiuti e garantire comunque i servizi, cercando di limitare al massimo possibili rallentamenti".

La solidarietà del sindacato

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid alla Fisciano Sviluppo, vandalizzati i mezzi e rubate le attrezzature

SalernoToday è in caricamento