Risanamento Fiume Sarno, De Luca fa tappa a Scafati: "Siamo a metà dell'opera"

Il governatore illustra i lavori svolti e quelli che serviranno per bonificare il fiume che bagna i territori dell'Agro nocerino sarnese e dell'hinterland napoletano

 "Come in tanti campi, stiamo facendo delle operazioni di valore storico. Da decenni parlavamo della bonifica del fiume Sarno. La bonifica del Sarno comporta due tipi di intervento. Un primo sul letto del fiume, gli argini, l'approfondimento del letto del letto del fiume. Ma, soprattutto, l'intercettazione delle reti fognarie che si sversano nel fiume Sarno. Se vogliamo bonificare il Sarno e, dunque, le acque del golfo di Napoli, dobbiamo intercettare tutte le reti fognarie, portarle nei collettori di depurazione. Questo e' il lavoro che stiamo facendo". A dirlo, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a margine della presentazione degli interventi in atto per il risanamento del fiume Sarno, a Scafati

L'intervento

Nel corso della sua visita il governatore ha rivenditato il lavoro svolto negli ultimi anni: "Abbiamo ripreso in questo caso lavori partiti venti anni fa, era il 2002, lavori che si erano bloccati - rimarca - questa mattina abbiamo interrotto lo sversamento delle reti fognarie di Pompei dentro il fiume Sarno. Ventimila abitanti..."."Adesso - spiega De Luca - andiamo ad avviare lavori o completare lavori per fare il collettamento di tutte le reti fognarie dei comuni perivesuviani. Abbiamo liberato le vasche di laminazione di Poggiomarino". Il governatore campano ricorda che quello del fiume Sarno "era un impegno che avevo assunto quattro o cinque anni fa, e ci tengo a ribadire che e' stato mantenuto. Quindi possiamo procedere a bonificare". "Un lavoro davvero storico che significa avviare il risanamento del fiume Sarno - aggiunge - poi, bisognerà fare i lavori di sistemazione della foce nel comune di Torre Annunziata. E' in corso la progettazione esecutiva. Gia' oggi possiamo dire di aver fatto la meta' del lavoro che e' necessario fare per bonificare il fiume Sarno e il Golfo di Napoli". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento