rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Cava de' Tirreni

"Se il tetto crollerà, la colpa di chi sarà?": flash mob degli studenti della De Filippis di Cava

Gli studenti del liceo hanno sfilato lungo Corso Vittorio Emanuele, a Salerno, per protestare contro le pessime condizioni in cui versa la struttura scolastica

Flash Mob, questa mattina, a Salerno: gli studenti del liceo De Filippis di Cava dei Tirreni hanno sfilato lungo Corso Vittorio Emanuele per protestare contro le pessime condizioni in cui versa la struttura scolastica. I ragazzi, giunti ai piedi della Provincia, hanno dato vita ad un flash mob per chiedere un intervento ed un incontro con i vertici di Palazzo Sant'Agostino.

Gli studenti, in particolare, hanno inteso rappresentare la scena di un tetto che crolla sulle loro teste, del freddo che li circonda nelle aule e la morte dell'istruzione pubblica a causa del Governo. "La crisi ci sta crollando addosso" e ancora "Se il tetto crollerà, la colpa di chi sarà?": questi alcuni degli slogan dei ragazzi che hanno denunciato "pannelli crollati, ulteriori infiltrazioni e disinteresse totale da parte di chi aveva fatto delle promesse".

${mediaPreview,gallery:3671}


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Se il tetto crollerà, la colpa di chi sarà?": flash mob degli studenti della De Filippis di Cava

SalernoToday è in caricamento