rotate-mobile
Cronaca

Fonderie Pisano, Caldoro incontra Forte: "Posizione politiche diverse ma battaglia comune"

Il candidato presidente del centrodestra ascolta le problematiche che, da sempre, il Comitato Salute e Vita porta avanti a difesa dell'ambiente e della salute a Salerno e nella Valle dell'Irno

Il candidato presidente del centrodestra Stefano Caldoro ha incontrato il presidente del Comitato Salute e Vita Lorenzo Forte, da sempre impegnato contro l’inquinamento della Fonderie Pisano e per la tutela dell’ambiente.  

La battaglia

Caldoro precisa: “Siamo su posizioni politiche diverso ma ho sempre apprezzato le sue battaglie e quelle del Comitato. Condividiamo lo stesso spirito che va di pari passo con le azioni in difesa dei lavoratori. In Regione, sollecitato dal Comitato, avviai un serio piano di controllo e monitoraggio. In questi anni, con De Luca, tutto fermo.Credo che la Regione abbia fatto troppo poco. Distratta nei controlli e poco incisiva. Nulla ha fatto l’assessorato competente e peggio hanno fatto, con la eccezione di pochi seri professionisti, gli Enti strumentali.Mi adopererò per fare chiarezza e per sollecitare l’Istituto Zooprofilattico alla diffusione dei dati e delle analisi in loro possesso. Ad horas bisogna consegnare gli studi effettuati. La battaglia per l’ambiente, per la salute e la tutela dei lavoratori e’ priorità” conclude Caldoro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonderie Pisano, Caldoro incontra Forte: "Posizione politiche diverse ma battaglia comune"

SalernoToday è in caricamento