Fonderie Pisano, il 6 novembre la sentenza del tribunale di Salerno

Da anni il comitato-associazione "Salute e Vita" si batte per chiedere l’immediata chiusura dello stabilimento ubicano in via Dei Greci o la sua delocalizzazione in un’area lontana dalle abitazioni

Si terrà il prossimo 6 novembre, alle 9.30, la lettura del dispositivo relativo al processo delle Fonderie Pisano. Una decisione tanto attesa, soprattutto dai residenti del quartiere Fratte e della Valle dell’Irno.

La vertenza 

E, in particolare, dal comitato-associazione “Salute e Vita”, guidato da Lorenzo Forte, che da anni si batte per chiedere l’immediata chiusura dello stabilimento ubicato in via Dei Greci o la sua delocalizzazione in un’area lontana dalle abitazioni. La querelle sta andando avanti da tempo e forse il mese prossimo potrebbe esserci la svolta tanto attesa. 

La polemica sullo Spes

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento