Delocalizzazione delle Fonderie Pisano, il sindaco di Baronissi fa appello a De Luca

Valiante: "Forte e costante è la preoccupazione e numerose sono le segnalazioni anche sul territorio di Baronissi per i miasmi prodotti dalla Industria"

Scende in campo per la vicenda delle Fonderie Pisano, il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante. A seguito delle segnalazioni dei residenti, infatti, il primo cittadino annuncia di fare appello al presidente della Regione, Vincenzo De Luca, per trovare una soluzione ai disagi vissuti quotidianamente nella Valle dell'Irno, a tutto rischio per la salute dei suoi abitanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello

Scriverò e parlerò al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, in un'ottica di proficua collaborazione istituzionale, chiedendo la urgente definizione della vicenda Fonderie Pisano e la sua più celere delocalizzazione. Forte e costante è la preoccupazione e numerose sono le segnalazioni anche sul territorio di Baronissi per i miasmi prodotti dalla Industria. Chiederò ufficialmente collegiali e concordati interventi che - salvaguardando i lavoratori - tutelino in via assoluta la salute pubblica dei cittadini e l'ambiente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento