rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Fonderie Pisano, lettera dell'associazione "Salute Vita" all'Asl di Salerno

In particolare - spiegano dall'associazione - "sulla funzione di garanzia di tutela della salute pubblica che questa Istituzione dovrebbe tenere ma di cui, negli atti contestati, dimostriamo le inadempienze"

Nuova iniziativa di protesta contro le Fonderie Pisano. Sabato 30 aprile, alle 9.30, sotto i portici del Comune di Salerno in via Roma, l’Associazione Salute e Vita terrà una conferenza stampa per rendere pubblici i contenuti di una lettera inviata al direttore generale dell’Asl, nella quale sarà rivolta la richiesta urgente di un incontro, per chiarire la posizione dell’Ente Asl di Salerno sulla questione Fonderie Pisano.

I dettagli 

In particolare - spiegano dall'associazione - "sulla funzione di garanzia di tutela della salute pubblica che questa Istituzione dovrebbe tenere ma di cui, negli atti contestati, dimostriamo le inadempienze". "Renderemo pubblici, inoltre, i contenuti di una nuova lettera protocollata nelle ultime ore al sindaco di Salerno, relativamente al tavolo tecnico e alle contestazioni ad esso collegato, e ai consiglieri comunali di opposizione del centro destra, che a tutt’oggi non hanno ancora preso posizione sulla vicenda: la tutela della salute non ha colore politico ed i cittadini della Valle dell’Irno, in particolar modo, non possono più attendere" conclude il presidente Lorenzo Forte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonderie Pisano, lettera dell'associazione "Salute Vita" all'Asl di Salerno

SalernoToday è in caricamento