Fonderie Pisano, ricorso al Tar contro il Consorzio Asi

La richiesta è di sospendere la proroga che ferma il bando pubblico per l'insediamento di nuove imprese nell'area di Buccino

Si aggiunge una nuova querelle nella vicenda riguardante la delocalizzazione delle Fonderie Pisano. La società – riporta Il Mattino – ha deciso di ricorrere al Tar per chiedere al Consorzio Asi di Salerno di sospendere la proroga che ferma il bando pubblico per l'insediamento di nuove imprese nell'area di Buccino.

Il caso

Lo scorso anno, infatti, il Consorzio Aree di Sviluppo Industriale emanò il bando per insediare nuove aziende nei nuclei industriali del Cratere. I Pisano fecero domanda per quello di Buccino. Nel frattempo, però, l’amministrazione guidata dal sindaco Nicola Parisi aveva avviato le procedure di variante del proprio Puc proprio sull'area industriale, affinché divenisse area agro industriale. Le Pisano ricorsero contro la variante al Puc, che il consiglio comunale di Buccino, dopo un lungo iter approvò. Era giugno 2018. A questo punto, l'Asi, in attesa della pronuncia del Tar sulla questione variante, sospese il bando. Dal momento che quel ricorso è ancora in piedi, anzi non è stato mai neppure discusso, l'Asi ha prorogato per altri sei mesi, quindi fino a giugno 2019, la sospensione del bando. Per questo Le Fonderie Pisano hanno fatto ricorso contro questa sospensione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento