rotate-mobile
Cronaca Fratte Calcedonia

Fonderie Pisano, il sindaco incontra i lavoratori: "Fissata una riunione in Regione"

Napoli ha annunciato che sarà fissata una riunione in Regione Campania per la prossima settimana, "per capire quali possano essere le misure su scala regionale e ministeriale da adottare per garantire la tutela dei piani occupazionali"

Riflettori puntati sul caso delle Fonderie Pisano: questa mattina il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, insieme all'assessore all'Ambiente, Angelo Caramanno e ad alcuni consiglieri comunali di maggioranza, ha ricevuto a Palazzo di Città una delegazione di lavoratori della azienda di via Dei Greci. 

Parla il sindaco

Nel corso dell'incontro sono stati ascoltati telefonicamente gli assessori regionali Sonia Palmieri e Amedeo Lepore, con i quali, insieme all'assessore Fulvio Bonavitacola, sarà fissata una riunione in Regione Campania per la prossima settimana, "per capire - spiega il sindaco Napoli - quali possano essere le misure su scala regionale e ministeriale da adottare per garantire la tutela dei piani occupazionali ed il prosieguo delle attività produttive, ovviamente dislocate altrove. È un cimento al quale non ci siamo mai sottratti e non ci sottraiamo ora - ha garantito il primo cittadino - Ho accolto con grande affetto e amicizia i lavoratori delle Fonderie - che stanno vivendo un dramma occupazionale gravissimo. Perdere anche solo un posto di lavoro rappresenterebbe una sconfitta per tutti. Abbiamo sempre sostenuto che la nostra stella polare è la salute dei cittadini, ma coniugata con un occhio attento alle vicende occupazionali. Siamo vicini alle maestranze con affetto e dedizione e, per quanto nelle nostre competenze, non faremo mancare il nostro supporto", ha concluso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonderie Pisano, il sindaco incontra i lavoratori: "Fissata una riunione in Regione"

SalernoToday è in caricamento