rotate-mobile
Cronaca

Stop ai fondi europei: a rischio 5 progetti in provincia di Salerno

Ballano 53 milioni di euro, l'alt è stato imposto dall’Autorità di gestione del Fesr Campania 2007-2013, che nel giugno scorso ha esaminato i progetti

Stop ai fondi europei: a rischio cinque progetti in provincia di Salerno. Il grido d'allarme è di Piernicola Pedicini, europarlamentare del Movimento 5 Stelle. "Ballano" 53 milioni di euro: l’Autorità di gestione del Fesr Campania 2007-2013 ha imposto l'alt dopo aver esaminato lo scorso giugno oltre 200 progetti, 35 dei quali non hanno superato il controllo di primo livello. Altri 20 devono essere sottoposti a monitoraggio. In provincia di Salerno sono a rischio 5 progetti: a Laurito e Buonabitacolo i lavori all'interno di alcuni edifici scolastici, a Marina di Camerota (centro sociale polifunzionale), a Vibonati (sistema fognario), infine a Buccino (riqualificazione Parco Archeologico Antica Volcei).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop ai fondi europei: a rischio 5 progetti in provincia di Salerno

SalernoToday è in caricamento