menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non si ferma al posto di blocco: parente del boss alla guida senza patente

E' accaduto nei pressi del Palasele di Eboli: per fortuna, il 37enne è stato bloccato dai carabinieri

Attimi di tensione nella notte ad Eboli: un parente del boss del clan Maiale, P.A., di 37 anni, già noto alle forze dell’ordine, ha forzato un posto di blocco nei pressi del Palasele.

Inseguito dai carabinieri, ha dovuto abbandonare la sua auto, tentando di fuggire, ma, come riporta La Città, i militari sono riusciti a fermarlo. Guidava anche senza patente: ora è finito nei guai.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento