Cronaca

Tappeto di rifiuti dopo il brindisi di Natale a Salerno: la foto diventa virale

La fotografia è stata scattata intorno alle 2 di notte su Corso Vittorio Emanuele, ossia a distanza di due ore dal brindisi del Natale e a qualche ora dalla fine del famoso “Struscio”

La foto (Figli delle Chiancarelle)

Bottiglie di vetro e di plastica, cartoni e buste piene di rifiuti abbandonate su Corso Vittorio Emanuele a Salerno. La fotografia, pubblicata nel gruppo facebook “Figli delle Chiancarelle”, sta suscitando tanta amarezza e indignazione tra i cittadini, perché è stata scattata intorno alle 2 della scorsa notte. E, dunque, a distanza di due ore dal brindisi del Natale e a qualche ora dalla fine del famoso “Struscio”.

I commenti

Numerose le reazioni sui social. “Un'ordinanza per vietare la vendita di bottiglie e bicchieri ? ma no dai siamo a Montecarlo mica abbiamo ragazzini che vengono qui per ubriacarsi e basta” chiede Francesco. Gli fa eco Nello: “Ma pensare di svuotare i cassonetti, almeno nei giorni festivi quando si riempiono nel giro di un paio d'ore, più volte al giorno è una cosa così complicata?”. E ancora Giovanni: “Sono anni che vediamo sempre le stesse scene. Siamo governati da incapaci votati da questa melma di subumani”, mentre Giovanni rivela: “In realtà ho visto passare gli spazzini a pulire, anche se hanno lasciato quello che stava a terra...”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tappeto di rifiuti dopo il brindisi di Natale a Salerno: la foto diventa virale

SalernoToday è in caricamento