Frana ad Auletta: nuova gara d'appalto per i lavori sulla statale Delle Calabrie

La precedente gara d'appalto è stata annullata a seguito della sentenza emessa in data 8 aprile 2019 dal Tribunale Amministrativo Regionale della Campania

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Anas (gruppo FS Italiane) ha pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale il bando per l'affidamento dei lavori di ripristino della strada statale 19 "delle Calabrie" ad Auletta in provincia di Salerno. La precedente gara d'appalto è stata annullata a seguito della sentenza emessa in data 8 aprile 2019 dal Tribunale Amministrativo Regionale della Campania-Sezione di Salerno, che ha accolto il ricorso presentato da una delle oltre 50 imprese partecipanti alla gara.

 

L'appalto del valore di circa 4 milioni e 995 mila euro, riguarda  gli interventi di ripristino  a seguito del cedimento del versante su cui poggia il corpo stradale nel medesimo tratto, e prevede, nel dettaglio, la realizzazione di un nuovo rilevato e di un nuovo sistema di drenaggio del terreno. Tutte le acque raccolte verranno convogliate al recapito finale mediante un nuovo scatolare e il tratto di fiume in corrispondenza del versante instabile verrà messo in sicurezza mediante la realizzazione di opere spondali. Gli interventi saranno realizzati in un tempo stimato di 240 giorni.

Le offerte digitali dovranno pervenire, pena esclusione, entro le ore 12:00 del 29 luglio 2019  sul Portale Acquisti di ANAS Acquisti.stradeanas.it.

I documenti di gara sono disponibili presso: Acquisti.stradeanas.it.

 
 

Torna su
SalernoToday è in caricamento