In Costiera c'è la frana: bloccato il corteo funebre

Rabbia e proteste stamattina ad Atrani, durante il transito di una bara. Il corteo funebre è stato bloccato dalla frana che ha spaccato in due la Costiera. E' stato necessario portare il feretro a spalla

Strada chiusa in Costiera

Rabbia e proteste stamattina ad Atrani, durante il transito di una bara. Il corteo funebre è stato bloccato dalla frana che ha spaccato in due la Costiera Amalfitana. E' stato necessario portare il feretro a spalla. La Statale 163 Amalfitana, tra Castiglione e Atrani, è chiusa per pericolo caduta massi. I lavori di messa in sicurezza proseguono ma nel frattempo la popolazione è esasperata. Ieri un uomo con infarto in atto ha dovuto percorrere cinquanta metri a piedi: la soluzione estrema e rischiosa era l'unico modo per raggiungere l'ambulanza che avrebbe dovuto trasportarlo in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di casa e sparisce nel nulla: imprenditore trovato morto a Colliano

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Pioggia di multe per i clienti dei negozi a Scafati: scoppia la rivolta dei commercianti

  • Uccisa e abbandonata a Salerno, 18 anni di carcere per l'assassino di Mariana

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

Torna su
SalernoToday è in caricamento